SOCIETA

Idee si ma fattibili

Spesso troppe idee troppo complesse o troppo banali

Le idee sono tante normalmente nessuna porta a risultati. Prendere un'idea e portarla da concetto a realtà quasi sempre comporta tempo sodldi e spesso fallimento.


Idee fattibili

Un'idea è solitamente fattible quando possiamo scomporla, provarla a pezzi e a step.

Prima di investire nell'idea si cerca di capire la sua fattibilità; si eseguono simulazioni anche con metodi manuali, si verifichiano i punti critici, si fanno test per analizzarne i risultati.

La possibilità di poter scomporre un'idea permette di procedre per gradi e di poterne capire l'andamento, spesso si parte con un'idea per concludere con tutt'altro progetto.


Aggiornati alle ultime novità

Siamo continuamente alla ricerca dell'ultima novità

La nostra conoscenza deriva dall'ascoltare tutti, leggere ogni proposta, valutare ogni nuovo business e mercato.


Hai un'idea, un nuovo metodo di vendita, hai migliorato o modificato qualcosa di esistente; siamo lieti di poterlo vedere, valutare e usare.

CEO, claudio {maruga} bartolini

Installiamo sempre l'ultima release di un software, testiamo ogni canale di vendita proposto, siamo sempre alla ricerca; per ogni elemento creiamo un documento, questa banca dati ci permette di proporre al cliente diverse soluzioni e tutte altamente mirate.


Pronti a ripartire da zero

sbagliamo in fretta per imparare velocemente

Non ci innamoriamo delle nostre realizzazioni, non cerchiamo di portarle avanti fino all'estremo; se non funzionano o non danno i risultati sperati le archiviamo per eventuali usi futuri.


La velocità con cui cambia e si evolve internet è estrema, soluzioni che potevano andare bene e davano ottimi risultati dopo qualche tempo non sono più reditizzie. Pensiamo alla fase di acquisto di un sito di e-commerce, inizialmente era tutto a step: registrazione, dati cliente, dati spedizione, scelta spedizione, scelta pagamento, eventuali coupon. Ora si tende ad avere un unica pagina per il checkout ed è possibile comprare come ospite. Questa evoluzione parte dall'idea che meno click e meno pagine il cliente vede più velocemente conclude l'acquisto.


Questo ci ricollega spesso ai punti precedenti, consideriamo il sito web come un laboratorio dove sia con il metodo induttivo o metodo deduttivo andiamo a migliorare .