SOCIETA

Analisi dei concorrenti

Per poter primeggiare in un determinato settore una delle mosse fondamentali consiste nello studiare i propri concorrenti. Questa procedura sarà fondamentale per ispirarti e per capire dove la tua attività offre qualcosa in più rispetto alle altre. Vi abbiamo formulato 4 punti essenziali per fare un'analisi dei propri concorrenti:

  • step 01 Posizionamento dei concorrenti

    Scopri i posizionamenti del concorrente

    Per far crescere un e-commerce e renderlo un successo devi riuscire ad attirare più clienti rispetto a quanto facciano i tuoi concorrenti. L'analisi competitiva ti fornirà tutte le informazioni di cui hai bisogno per differenziarti dagli avversari del tuo specifico settore. L’inizio di un'analisi competitiva prevede la creazione di una lista dei migliori siti che esistono nel tuo ambito.
    L' analisi competitiva ha come fine ultimo quello di prevedere con che modalità e con quali canali il tuo concorrente potrebbe ottenere risultati migliori rispetto ai tuoi e rimodellare quindi la tua strategia di marketing per evitare che ciò avvenga realmente.
    Ecco perché è fondamentale tenere monitorato il posizionamento dei principali concorrenti, investi subito del tempo nello studio per capire quali sono le parole chiave e le pagine che hanno bisogno della tua attenzione immediata prima di essere superate.

  • step 02 Backlink dei concorrenti

    Studia i profili dei backlink dei concorrenti

    Lo studio dei profili link del vostro concorrente vi consentirà di farvi un'idea su quanto sia efficace il vostro sito web rispetto al loro, da questi dati potrete capire come migliorare il proprio profilo backlink per superare la concorrenza. Presta attenzione ai seguenti parametri dei tuoi concorrenti:

    • Domain Trust Flow - indice di fiducia basato sulla qualità dei backlink
    • Domain Citation Flow - indice di influenza dei tuoi link
    • Moz Domain Authority - indice di posizionamento del sito nei motori di ricerca
    • Moz Page Authority - indice di posizionamento della singola pagina nei motori di ricerca
  • step 03 Traffico dei concorrenti

    Analizza il traffico dei concorrenti

    Purtroppo è impossibile sapere il numero esatto di visitatori sul sito dei tuoi concorrenti, tuttavia è possibile utilizzare dei tool online (es. spyfu o AdWords di Google Keyword Planner) che ti permetteranno di capire con quali parole chiave, annunci e campagne i tuoi concorrenti hanno avuto aumenti di traffico.
    L'analisi del traffico concorrente aiuta a stimare quanti prospetti i tuoi concorrenti stanno ottenendo.

  • step 04 Studio del brand e relative attività

    Studia i nomi del brand dei concorrenti e la relativa attività social

    Il monitoraggio del brand, del nome del concorrente e la sua relativa attività social ti consentirà di essere informato su qualsiasi invenzione o cambiamento messo in atto dai concorrenti in modo tale da elaborare il più velocemente possibile una strategia e reagire a queste novità in maniera appropriata.
    Il monitoraggio delle menzioni sui social ti servirà per conoscere e quindi di analizzare le attività dei tuoi concorrenti su Facebbok, Twitter e Google+ consentendoti di capire come impostare i parametri social più funzionali per il tuo brand.
    Tieni presente che i tuoi concorrenti cambieranno e miglioreranno continuamente, aggiorneranno costantemente le loro campagne per migliorare i risultati, quindi l'analisi competitiva per essere efficace deve essere un processo continuo!!!