SOCIETA

Ottimizzazione del sito per la ricerca locale

Se la tua attività si rivolge ad un pubblico prevalentemente locale è bene ottimizzare il sito seguendo questi semplici consigli:

  • step 01 Informazioni locali

    Includi le informazioni locali che desideri vengano lette dai clienti nelle principali pagine del sito.

    Metti in evidenzia la tua ragione sociale, l'indirizzo locale e numero di telefono fisso (no telefono cellulare!) nel footer di ogni pagina.
    Questa accortezza aiuterà la tua attività a posizionarsi al meglio per la ricerca locale e per le ricerche da dispositivi mobile. Nel caso in cui disponi di più sedi è bene creare una pagina differente per ogni posizione con contenuti univoci e i contatti locali corrispondenti alla determinata posizione.

  • step 02 Geolocalizzare il sito

    Usa Google Search Console per associare una posizione geografica al tuo sito

    Crea un account di Google Search Console per il tuo sito e segui questi passaggi per specificare per quale paese si rivolge il sito:

    • Fare clic sulla voce del menù “Traffico di ricerca”
    • Cliccare quindi su Targeting internzazionale
    • Selezionare la scheda Paese
    • Spunta la casella di controllo Target users e seleziona il paese in cui desideri che il tuo sito venga targettizzato
  • step 03 Utilizzo dei markup Rich Snippet

    Utilizza i dati strutturati per la ricerca locale

    I Rich Snippet sono dei risultati di ricerca con effetti accattivanti per l’utente finale come la visualizzazione di immagini, recensioni, prezzi, orari ecc. Se impostati correttamente i Rich Snippet aiuteranno Google a identificare i luoghi menzionati sul tuo sito.
    Se il tuo sito contiene informazioni sulla tua impresa e organizzazione, il markup strutturato aiuta a collegare con precisione le pagine con il luogo indicato. Tutti i motori di ricerca hanno deciso di adottare i microdati come metodo per codificare i tuoi rich snippet, essi utilizzano attributi semplici nei tag HTML (spesso <span> or <div>)per assegnare nomi brevi e descrittivi ad oggetti e proprietà.
    Tramite questo indirizzo potrai https://search.google.com/structured-data/testing-tool verificare se Google riesca ad analizzare correttamente il markup dei dati strutturati e visualizzarli nei risultati di ricerca.